Archivi tag: 80s

Blackbird Blackbird

Davvero niente male i Blackbird Blackbird con il loro sound dreamy-elettro-qualcosa, vagamente retrò per via di quei synth so ’80s. Diversi dischi sono disponibili su bandcamp – alcuni in free download – e direi che un’occhiata la si può dare con piacere. qui giù il video di Pure, dal loro ultimo Summer Heart.

Vodpod videos no longer available.

[via Eardrums]

The Aislers Set

Capita di trovare qualche perla – o quasi tale – cincischiando tra i dischi in “will”, cartella sempre troppo piena sul mio desktop. In ogni caso. Sto ascoltanto The Last Match, disco del 2000, dei The Aislers Set. La band sostanzialmente si rifà alla serie c-86, agli Smiths e insomma a quell’ambiente così fieramente anni ’80 da sembrare, talvolta, anacronistico. Il disco è bello e tra tutti pezzi consiglio di inserire nelle playlist Chicago New York, che a me sembra però un pezzo dei Belle And Sebastian e non ho ben capito cosa ci faccia lì. Dopo una rapidissima ricerca su google (“google before you post!”), ho capito che anche secondo i Camera Obscura, quel pezzo è la cosa migliore della band. In calce il brano nelle due versioni.

Vodpod videos no longer available.

Vodpod videos no longer available.

qui l’mp3 con la cover dei Camera Obscura

p.s.

ecco cosa ne scrive l’idolo Scaruffi [solo io non li conoscevo?]

Nerds’attack

Disagi giovanili, ormoni in disordine e i dischi dei genitori. Idoli del fine settimana.

Vodpod videos no longer available.

 

The New Wine

Su: balliamo un po’. I New Wine vengono dalla Norvegia e sono una band di quattro lungagnoni con una passione notevole per l’elettronica, il synthpop, il divertimento e il sudore (probabilmente). Non è ancora uscito un loro disco a quanto pare, ma diversi singoli (qui potete trovarne alcuni). Li raccomanda Erlend Oye con cui hanno pure fatto una serata.

[via indiemp3]

La linea sottile tra l’idiozia e la genialità

I Nestunes.

[via Swedesplease: Zelda e Pro Wrestling]